Tanti vantaggi



Copertura totale

  • Possibilità di chiedere la sostituzione della badante se non entra o non è più in armonia con l’anziano e il suo ambiente, in qualsiasi momento.

  • Se infortunata, VitAssistance® Srl provvede alle denunce a norma di legge e sostituisce la badante titolare con una supplente fino alla guarigione della titolare.

  • Se ammalata, VitAssistance® Srl provvede alle denunce a norma di legge e sostituisce la badante titolare con una supplente fino alla guarigione della titolare.

  • Sostituzione della badante durante le ore di permesso o i giorni di ferie spettanti.

  • Detrazioni dal corrispettivo mensile del servizio non usufruito.

  • Possibilità di usufruire, negli eventuali periodi di ricovero ospedaliero del vostro caro, della stessa badante domiciliare che seguirà l’anziano anche in ospedale, pronta a riprendere il normale servizio a domicilio una volta dimesso.

  • Possibilità di sospendere parzialmente o definitivamente il servizio e riprenderlo quando si desidera, senza oneri o costi aggiuntivi.

  • Totale elasticità e spirito di adattamento a problematiche personali con risposte di servizio e orari personalizzati.

  • Un’organizzazione che vi segue con totale disponibilità in ogni momento con personale sempre disponibile anche nei giorni festivi per agire in caso di emergenze o richieste di informazioni.

  • VitAssistance® Srl preserva anche la vostra salute togliendovi oneri e angosce, risolvendo totalmente il problema della gestione della badante del vostro familiare.

Agevolazioni fiscali

I clienti possono usufruire delle agevolazioni fiscali e contributive per le colf badanti.

Colf Badante

Il cliente può dedurre dal proprio reddito, per un importo massimo di 1.549,37 euro l'anno, i contributi previdenziali obbligatori da noi versati per la colf. A tal fine è tenuto a presentare la Dichiarazione sostitutiva contributi corrisposti rilasciata dalla Società Vitassistance® L'importo massimo deducibile è fisso e non varia in base ai redditi dichiarati.

 

Il cliente può anche detrarre dall'imposta lorda il 19% delle spese sostenute per gli addetti all'assistenza di persone non autosufficienti, per un importo massimo di 2.100 euro l'anno. La detrazione spetta al soggetto non autosufficiente o ai familiari che sostengono la spesa. Per poter usufruire di questa agevolazione sono necessari: 

  • il certificato medico, rilasciato da un medico specialista o generico, che attesti la condizione di non autosufficienza, da esibire a richiesta dell'amministrazione finanziaria;
  • le Fatture erogate dalla società Vitassistance®

Si può usufruire di tale detrazione se il reddito complessivo non supera 40.000 euro. La deduzione fiscale per la colf si può sommare alla detrazione prevista per l' assistente familiare, e viceversa.

Ultima modifica il Mercoledì, 21 Gennaio 2015 15:53
Altro in questa categoria: Cos'è VitAssistance »

Richiedi servizi di badanza

Richiedi un preventivo

E' gratis

Senza impegno ti invieremo un preventivo su misura per le tue esigenze.

Compila i dati

Contatti